I TRASFORMATORI AMPEROMETRICI

COSA SONO I TRASFORMATORI AMPEROMETRICI?

Che cosa sono? Per quale motivo vengono utilizzati?
Perché è importante scegliere la versione idonea per le installazioni di misura dei consumi energetici?

Un trasformatore amperometrico è composto principalmente da due fili conduttori avvolti a formare una bobina attorno a due pezzi di materiale ferromagnetico, tipicamente chiamato nucleo, ogni avvolgimento è chiamata spira.


I trasformatori amperometrici sono degli accessori che servono per essere integrati negli Energy Meter o nelle applicazioni dove bisogna misurare una corrente, con secondario gestibile da parte dello strumento, mantenendo la stessa forma d’onda del primario.

Per misurare la potenza e l'energia, oltre alla misura della tensione, dobbiamo leggere anche la misura della corrente. I circuiti possono essere monofase o trifase: una singola fase con un l'utilizzo di un solo TA oppure un circuito trifase con tre TA installati.

COME SCEGLIERE IL CORRETTO TRASFORMATORE AMPEROMETRICO?

La scelta del corretto per trasformatore amperometrici determina la buona esecuzione della nostra installazione. Ma come possiamo scegliere il trasformatore amperometrico giusto?

Semplice, partendo e analizzando l'applicazione sulla quale vogliamo andare a utilizzarli.

Dividiamo in due macrocategorie: i trasformatori amperometrici ad anello chiuso (solid core) e le versioni apribili (split-core). I due utilizzi sono distinti.

Nella realizzazione di un quadro elettrico da parte di un produttore/elettricista non c'è la necessità di utilizzare un trasformatore amperometrico apribile, ma si utilizzano quelli ad anello chiuso che sono più economici e performanti.

Per le attività invece di monitoraggio ed installazione retrofit di Analizzatori di rete e di Energy Meter è consigliabile utilizzare un trasformatore amperometrico apribile, in quanto non c'è la necessità di intervenire sul cablaggio andando a sfilare o staccare il carico.

I Trasformatori amperometrici apribili sono meno performanti a causa della loro costruzione e più costosi proprio perché c'è una maggiore lavorazione da fare.

Nel prossimo video andremo a vedere nel dettaglio le caratteristiche di questi trasformatori amperometrici.